Shop

Categorie

Categorie
Nuovo · ARMI LUNGHE · PER MARCA · SAUER

SAUER & SOHN MOD. S 202 CAL. 6XC

Codice
ALN524
Prezzo
3.999,00 €
Sei interessato a questo articolo?
Richiedi informazioni

 

  • Calcio Synchro XT Thumbhole con rivestimento Soft-Touch
  • Poggiaguancia regolabile
  • Il calcio Synchro XT è perfettamente ambidestro
  • Azione in acciaio
  • Otturatore SPEED BOLT
  • Scatto Match regolabile (da 700 a 1.500 g)
  • Tutte le parti in acciaio rivestite Ilaflon®
  • Freno di bocca DUAL BRAKE (amovibile)
  • Caricatore da 5 colpi
  • Bipiede Harris
  • Predisposto per banda antimiraggio

 

  1. Lunghezza totale: 117 cm
  2. Lunghezza canna: 60 cm
  3. Peso: 3,85 kg

 

TECNOLOGIA S 202

 

CALCIO IN DUE PARTI

Dopo avere tolto il portacinghia anteriore, l'asta si lascia togliere svitando con una lunga chiave esagonale ed una piccola chiave a 90° fornite con ogni arma. La stessa cosa vale per il calcio: in questo caso, si raggiunge la vite inserendo la chiave in un piccolo foro nel calciolo. Togliendo il calcio si riduce la lunghezza dell'arma per il trasporto o si può passare da un calcio in noce di alta qualità ad un robusto calcio in polimeri da usare sul campo.
SICURA

La sicura agisce sullo scatto e sul percussore. Lo stato della sicura si può vedere o toccare nel suo elemento superiore ed essa si lascia disinserire in modo facile e silenzioso direttamente davanti al grilletto. Aprendo l'otturatore, si disattiva automaticamente lo Stecher.
SEI RAMPONI DI CHIUSURA

L'otturatore si apre fluidamente con un angolo di 60° senza rischio di inceppamento. Sei ramponi assicurano una chiusura perfetta direttamente nella canna in acciaio speciale. Cambi di canna e calibro sono possibili all'interno delle categorie di calibri.
AZIONE

L'azione della SAUER 202 è realizzata da un monoblocco di metallo ed è il cuore della carabina. Tutte le altre componenti sono fissate ad essa. Questo principio garantisce un elevato livello di performance e versatilità.
CARICATORE

Il caricatore amovibile da due a cinque colpi non solo consente di ricaricare in modo rapido, ma semplifica anche il trasporto in ottemperanza alle leggi sulle armi senza necessità di laboriosi disassemblaggi.
ILAFLON®

La protezione ideale dalla ruggine è garantita di serie, grazie al rivestimento Ilaflon® di tutte le parti in acciaio. Ilaflon® ha resistito ad un'intera serie di test senza mai fallire – anche di acqua salata in linea con le direttive ufficiali. L'illustrazione mostra un test di 48 ore di Ilaflon® in acqua salata, confrontandolo con acciaio brunito e con un blocco di acciaio inox antiruggine.
FRENO DI BOCCA

Il freno di bocca amovibile fornisce un controllo ottimale del rinculo, sia con leggere armi da caccia vagante, che con i grossi calibri più performanti
VERSIONE MANCINA

Tutti i modelli SAUER 202 con calcio in legno sono disponibili anche in versione completamente mancina (azione, otturatore e calcio).

 

Una storia di leggendaria qualità
Fondata a Suhl nel 1751 da Johann Paul Sauer, l’azienda tedesca ha compiutamente testimoniato in 260 anni di storia, il suo impegno verso la meccanica di precisione, l’uso di materiali ad altissima qualità e design senza tempo. I fondatori cominciarono presto a concentrarsi sulle armi da caccia collaborando con la famosa Krupp (la più grossa e la più rinomata azienda germanica, per la produzione dell’acciaio). In collaborazione con loro, svilupparono acciai ad altissime prestazioni per le canne dei loro fucili.  Anche se sulla società pesarono molto le due guerre mondiali, SAUER - nella fabbrica in Eckernförde - riuscì comunque a riguadagnare la sua forza, creandosi un nome con la produzione di carabine e fucili da caccia.
La più antica fabbrica di armi da fuoco della Germania, deve certamente il suo successo al patrimonio unico della tradizione, ma anche alla concretezza dei suoi progetti e a una visione chiara di ciò che il futuro porterà.

Anche oggi, 260 anni dopo, nella nuova fabbrica di Isny, ogni arma SAUER combina tradizione, con materiali d’altissima qualità, un design classico e le più recenti tecnologie di produzione per creare un fucile in grado di unire sapientemente, tradizione e innovazione.
Come detto, Sauer non per niente è il più vecchio fabbricante di armi di tutta la Germania.
Sauer: il futuro ha una tradizione