Ricerca:

Benchrest - Definizione e come si pratica

Livello: principianti.

Cos’è il Benchrest

Se stai cercando la definizione di Benchrest e pensi che c’entri qualcosa un “banco” e il “riposo”, non sei tanto lontano dal vero significato del termine.

 

Infatti, il Benchrest è un tipo di tiro a segno che utilizza carabine ad aria compressa di altissima precisione.

 

Il tiratore, disteso oppure seduto, impiega un banco di tiro e un particolare strumento, detto rest, sul quale appoggia l’arma allo scopo di ottenere il più alto grado di immobilità durante il tiro e colpire il bersaglio.

 

Si chiama rest, ogni strumento o attrezzo, in grado di ridurre il movimento del corpo del tiratore, dell'arma e il movimento del cannocchiale.

 

Maggiore è il grado di immobilità del mirino del cannocchiale, più elevate sono le possibilità di mettere a fuoco il bersaglio e fare centro.

 

Teoricamente, ogni attrezzo può fare la funzione del rest e servire a creare la stabilità necessaria al banco da tiro (bench).

 

Per avere un’idea più precisa sul funzionamento del rest e le sue caratteristiche, puoi vedere i seguenti modelli:

 

Big Match Cicognani Rest

Rest Lrx Cicognani Adv Top

 

I produttori di accessori per Benchrest, come Varide Cicognani, sono sempre alla ricerca di soluzioni innovative per incontrare le esigenze di un pubblico di nicchia molto attento alle novità.

 

Per risolvere i problemi di movimento del corpo del tiratore e della carabina, l'armeria Cicognani ha creato un Rest di nuova concezione.

 

Rest RCF - Armeria Varide Cicognani

 

Il Rest RCF, nell'immagine, consente il movimento della carabina attraverso un'asta, impugnabile come una cloche o joystick.

 

Si tratta di un meccanismo che permette il  movimento del piano di appoggio dell’arma, sia in verticale sia in orizzontale, grazie a una leva posteriore. In questo modo il tiratore può utilizzare una sola mano.

 

Questo nuovo tipo di rest è adatto a una tecnica di tiro molto rapida ma accurata.

 

Dove appoggiare il rest? Sul banco da benchrest!

Ora che hai capito il significato del termine Rest, a cosa serve e il suo funzionamento, parliamo del banco, ovvero del Bench, sul quale il tiratore appoggia il rest.

 

Il banco o bench non serve solo ad appoggiare il rest e la carabina da Benchrest.

 

Le posizioni che un tiratore può assumere sono quattro: prono, seduto, in ginocchio, in piedi.

 

Il banco da rest o bancone da Benchrest, serve ad agevolare una di queste quattro posizioni di tiro, quella in cui il tiratore, in genere, siede su uno sgabello regolabile, appoggia la carabina sul rest, posto sul bancone e cerca la posizione immobile per apprestarsi a colpire il bersaglio.

 

Come in ogni disciplina sportiva, anche nel Benchrest, ogni tiratore ha comportamenti, abitudini e approcci diversi per il medesimo problema.

 

Perciò, in determinate occasioni il banco da Benchrest può essere più leggero, di forme e dimensioni diverse oppure pieghevole.

 

I banconi da Benchrest costruiti da Varide Cicognani, sono curati nei dettagli e realizzati con materiali che assicurano la massima stabilità possibile.

 

Varide Cicognani nel tunnel balistico - test tecnico carabina e rest.

 

Ad ogni bancone è possibile abbinare anche sgabelli di tipo diverso. Per trasportare più facilmente sia banconi da Benchrest sia sgabelli, sono disponibili modelli interamente smontabili.

 

Vai alla pagina banconi e sgabelli

 

Se hai dubbi o esigenze particolari contatta Varide Cicognani.

 


Armeria e Tunnel balistico: Via Zampeschi, 145/B Loc. Poggio/ Forlì - Italy

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK